No alla riforma del sostegno emendata, vogliamo il ritiro!

La Rete dei 65 movimenti (composta da 105 associazioni, comitati e altri autorevoli esponenti della società civile) si dissocia totalmente dal gravissimo tentativo, reso pubblico nella data del 15 marzo, di "aggiustare e ripulire" il decreto delegato sull'inclusione scolastica degli alunni/studenti con disabilità (ecco il link al parere favorevole sull'atto del Governo 378 pubblicato ieri), … Leggi tutto No alla riforma del sostegno emendata, vogliamo il ritiro!

Come debellare l’inclusione dalle scuole pubbliche italiane in un unico passo, con successo e senza recidive (novità ed effetti della legge 107/2015 attraverso l’attuazione del decreto delegato sull’inclusione di cui all’atto n.378)

La legge quadro 104/1992 viene depotenziata e modificata quasi al 50% (18 articoli su 44 subiscono l’impatto della legge 107/2015); Si scinde il legame naturale fra la diagnosi, il diritto e il servizio erogato; Un "super-organismo" di tipo amministrativo (il GIT, gruppo per l'inclusione territoriale) e  una “super-commissione”, quantificheranno i diritti, accerteranno e quantificheranno le … Leggi tutto Come debellare l’inclusione dalle scuole pubbliche italiane in un unico passo, con successo e senza recidive (novità ed effetti della legge 107/2015 attraverso l’attuazione del decreto delegato sull’inclusione di cui all’atto n.378)

Rete dei 65 movimenti: tagli e sperperi negli schemi di decreto

La Rete dei 65 movimenti evidenzia come il silenzio che riguarda le manovre economiche relative all’attuazione dei “decreti delegati”, che sono in via di approvazione proprio in questi giorni, non sia un fatto di poco conto. Se da un lato, a domanda esplicita (sulla vera necessità che sta alla base della riforma sull’inclusione, ossia il … Leggi tutto Rete dei 65 movimenti: tagli e sperperi negli schemi di decreto

La Rete dei 65 movimenti incontra la Ministra Fedeli ma il Governo intende andare avanti per l’approvazione dei decreti delegati della 107

La rete dei 65 movimenti, che consta oggi di 103 movimenti, tra cui associazioni per la disabilità e per la Scuola, Gruppi, comitati, genitori, studenti ecc, giorno 2 marzo 2017 ha incontrato la Ministra dell’Istruzione Fedeli presso il suo dicastero in Viale Trastevere. La rete dei 65 movimenti, ribadisce in questo documento i motivi che … Leggi tutto La Rete dei 65 movimenti incontra la Ministra Fedeli ma il Governo intende andare avanti per l’approvazione dei decreti delegati della 107